Esautorare

Pubblicata il 20 Novembre 2011 - URL breve

e-sau-to-rà-re (io e-sàu-to-ro)

SignTogliere autorità

dal latino: exautorare, composto di ex fuori e auctoritas autorità.

Laddove sia alieno il concetto di autorità resta alieno l'esautorare: laddove la torreggiante altezza di un ruolo, di un sapiente, di un'istituzione venga spogliata del suo valore e del suo potere, si ha un'esautorazione. Con un colpo di Stato verrà esautorato il parlamento, prendendo il potere una gerarchia di militari; verrà esautorato un grande studioso le cui nobilissime ricerche siano superate; nel clima di deresponsabilizzazione generale, verranno esautorate la volontà e la coscienza degli individui.

L'esautorazione è un'elegante forza distruttrice, nel bene e nel male.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Iscriviti adesso!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato