Masnadiere

Pubblicata il 31 Maggio 2011 - URL breve

mas-na-diè-re

SignBandito, brigante

dal latino parlato: mansionata gente di casa, da mansio casa - a sua volta dal verbo manere rimanere.

Parola un po' desueta ma clamorosamente bella (che si trova anche nella variante "masnadiero").

Il passaggio etimologico non è immediato: dalla casa e alla gente che genericamente abita una casa, col tempo si passa ad indicare una famiglia di servi, e quindi, un manipolo di soldati, e un gruppo di briganti.

Una masnada dà l'idea rumorosa, sensoriale, di una manica di tipi poco raccomandabili di cui è bene non fidarsi, e il masnadiere - o masnadiero - è un furfante, cifra della masnada, lestofante e grassatore che pur essendo da solo non risulta più simpatico della banda di filibustieri da cui è o pare uscito.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Iscriviti adesso!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato