Mesto

Pubblicata il 13 Giugno 2011 - URL breve

mès-to

SignAddolorato, afflitto

dal latino: maerère essere addolorato.

La mestizia è una tristezza addolorata che si eleva per dignità, sobrietà - una malinconia ombrosa, accorata, che suggerisce un dolore paziente.

Il raro amico che conosca la vita e accetti il lutto, lo farà con onorevole mestizia; la vita monotona scandita da ciò che non ci realizza e senza volontà di riscatto sarà una vita mesta; il figlio di papà, strepitando per un capriccio non esaudito, prenderà consapevolezza e si ritirerà, mesto, nella droga.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Iscriviti adesso!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato