Le parole dei 30 anni di Slow Food

Pubblicato il 03 Maggio 2016 in Collaborazioni

Siamo lieti di annunciarvi una nuova collaborazione, stavolta nientemeno che con Slow Food!
Per chi non lo sapesse, si tratta di un'associazione no profit internazionale impegnata a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali. Ogni giorno Slow Food lavora in centocinquanta Paesi per promuovere un’alimentazione buona, pulita e giusta per tutti.
Quest'anno Slow Food festeggia trent'anni di attività in Italia: un traguardo importante, che siamo lieti di celebrare con un ciclo di parole a tema.
Una domenica ogni due, noi e gli amici di Slow Food tratteremo in parallelo una parola che riguarda la cultura del cibo - e non solo.

Slow Food è un'associazione internazionale no profit impegnata a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali. Ogni giorno Slow Food lavora in 150 Paesi per promuovere un’alimentazione buona, pulita e giusta per tutti. Nel 2016 Slow Food festeggia 30 anni di attività in Italia.
Slow Food difende il cibo vero, che cessa di essere merce e fonte di profitto, per rispettare chi produce, l’ambiente e il palato! Slow Food promuove il diritto al piacere per tutti, con eventi che favoriscono l’incontro, il dialogo, la gioia di stare insieme. Perché dare il giusto valore al cibo, vuol dire anche dare la giusta importanza al piacere, imparando a godere della diversità delle ricette e dei sapori, a riconoscere la varietà dei luoghi di produzione e degli artefici, a rispettare i ritmi delle stagioni e del convivio.
Slow Food pensa al futuro, che ha bisogno di terreni fertili, specie vegetali e animali, meno sprechi e più biodiversità, meno cemento e più bellezza. Conoscere il cibo che si porta in casa, può aiutare il pianeta. Ecco perché Slow Food coinvolge scuole e famiglie in attività ludico didattiche, tra cui gli orti nelle scuole e i 10.000 orti in Africa.
Slow Food valorizza la cultura gastronomica, perché mangiare è molto più che alimentarsi e dietro il cibo ci sono produttori, territori, emozioni e piacere.
Slow Food favorisce la biodiversità e un’agricoltura equa e sostenibile, dando valore all’agricoltura di piccola scala e ai trasformatori artigiani attraverso i Presìdi Slow Food, e proteggendo i prodotti a rischio di estinzione con l’Arca del Gusto.
Se vuoi saperne di più visita il sito www.slowfood.it

Parole pubblicate

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato