Scorci letterari sulle parole del giorno

Pubblicato il 25 Settembre 2016 in Collaborazioni

Negli anni, tantissimi di voi ci hanno chiesto di dare spazio ad approfondimenti sul nostro patrimonio letterario - per capire meglio, alla luce di esempi eccellenti, quale sia l'anima della singola parola. Il rapido questionario che abbiamo diramato fra gli insegnanti qualche mese fa ha confermato un interesse compatto anche da parte loro.
Perciò ogni lunedì pubblicheremo questi approfondimenti a corredo della parola del giorno. Questa rubrica sarà curata dalla solerte Lucia Masetti, giovanissima laureanda in filologia moderna dallo stile formidabile.
Dante avrà metà della torta. Speriamo che un occhio di bue sulla sua inventiva flessibile e aperta ci aiuti a massaggiare quelle rigidità culturali che anchilosano il discorso sulla lingua. L'altra metà se la spartiranno scribacchini del calibro di Manzoni, Leopardi, Verga, Montale, Gadda, Buzzati e compagnia bella.
Ci sarà da sorridere, da commuoversi e da imparare - e speriamo sarà occasione per far zampillare ancora un po' di ispirazione e bellezza dalla fessura della posta elettronica.

Parole pubblicate

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato