Concorso per la parola del primo aprile - terza edizione!

Pubblicato il 15 Marzo 2017 in News

Gli scorsi anni è stato un successo, e quindi lanciamo la terza edizione del concorso per la pubblicazione della parola del primo di aprile: "Una Burla Al Giorno"!
Come funziona? Semplice: inventa una parola e scrivine significato, etimologia (plausibile o meno) e un commento che ne spieghi l’utilizzo.
L’obiettivo è divertirti e far divertire.

Poche regole (le solite):
- La parola deve essere inventata e non presente nella lingua italiana (ad esempio la parola vincitrice dello scorso anno fu congrasso, il ritrovo mangereccio).
- Il commento deve essere lungo circa 200 parole, e può avere un senso come non averlo (vedi puffare).
- Sono obbligatori parola, significato, etimo e commento, la parola verrà pubblicata tale e quale come ricevuta, non metteremo mano ai testi!
- Saranno prese in considerazione esclusivamente le proposte ricevute tramite l’apposito modulo che trovi a questo indirizzo. Niente mail, messaggi privati su Facebook, cablogrammi o piccioni viaggiatori.
- Tempo massimo per la consegna: mercoledì 29 marzo 23:59.

Per partecipare basta avere voglia di divertirsi, non serve essere linguisti. Scatenate la vostra fantasia, intasateci di proposte!
Invia adesso la tua proposta: https://upag.typeform.com/to/rrcle4

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato