Logo Una parola al giorno

Risultati di ricerca per "utensile"

Casalingo

- https://unaparolaalgiorno.it/significato/C/casalingo

Relativo alla casa; genuino; appartato, abitudinario; come sostantivo, utensile per la casa. derivato di [casale]. C'è qualcosa di strano nel casalingo. Guardandone il profilo si vede subito la parola 'casa', e così viene da cascare subito nei suoi significati consueti, scavati ... Leggi tutto »

Ciurlare

- https://unaparolaalgiorno.it/significato/C/ciurlare

...e malfermo, e lo troviamo in derivati quale 'ciurlo', sia nel senso di ubriaco, matto, sia come passo di danza mosso su un sol piè. Il 'ciurlare nel manico' quindi ci racconta di uno strumento, di un utensile che avendo una parte metallica fissata male al manico, traballa e di fatto è inutilizzabile. Non si riesce a fare forza se la lama della vanga ciurla nel manico, ci scappa la testa del martello che c... Leggi tutto »

Arroncigliare

- https://unaparolaalgiorno.it/significato/A/arroncigliare

...ti notevoli, sia per taglio sia per intensità. Per capire bene l'arroncigliare si deve capire il ronciglio - essenzialmente un raffio, un uncino volentieri posto su un bastone, usato come arma o come utensile. Il composto parasintetico 'arroncigliare', attestato nel Trecento, è stato costruito giusto sul nome del ronciglio con un esito doppio: è arroncigliare sia il prendere col ronciglio sia il piegare i... Leggi tutto »

Fioretto

- https://unaparolaalgiorno.it/significato/F/fioretto

Ornamento del discorso; parte migliore di un gruppo o di una raccolta; aforisma, passo scelto; voto, sacrificio; bottone protettivo posto sulla punta di un'arma bianca; utensile con cui si praticano fori di mina nella roccia. diminutivo di [fiore]. Il fiore ha una presa poderosa, sul nostro immaginario, e tanta presa diventa evidente nella lingua. Il semplice diminutivo di ... Leggi tutto »

Lesina

- https://unaparolaalgiorno.it/significato/L/lesina

...otetica forma germanica: [alisna], derivato di [âla] lesina. La lesina è uno strumento molto antico - antico quanto la lavorazione del cuoio. Per cucire il cuoio, infatti, è necessario forarlo con un utensile adatto, e la lesina è quell'utensile: costituita da un punteruolo di metallo ricurvo e da un manico, permette di aprire un foro in cui far passare il filo della cucitura. Il significato figurato di ... Leggi tutto »

Matterello

- https://unaparolaalgiorno.it/significato/M/matterello

Utensile da cucina costituito da un cilindro di legno che serve per spianare la pasta. diminutivo di [mattero], che ha sia il significato generico di bastone sia quello specifico di arma usata dai Celti, simi... Leggi tutto »

Pinze

- https://unaparolaalgiorno.it/significato/P/pinze

Utensile composto da due elementi uniti da una cerniera o da una molla, o da un elemento flessibile unico piegato a U, impiegato per stringere o afferrare. dal francese: [pince], [pinces] al plurale, derivati... Leggi tutto »

Tornio

- https://unaparolaalgiorno.it/significato/T/tornio

Macchina che fa ruotare il pezzo da lavorare mentre un altro utensile lo incide o gli dà forma. dal greco: [tornos]. Quella che dette vita al tornio è un'intuizione antica; in particolare il tornio da vasaio, che permette di far ruotare su un piatto l'impasto di argill... Leggi tutto »

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!