Affatto

  • 12

af-fàt-to

SignDel tutto, interamente

composto di a e fatto.

È una di quelle parole - come "assolutamente" - che vogliono dire (letteralmente) tutto e il contrario di tutto.

Perché se da un lato il significato originario vorrebbe significasse "del tutto", quindi qualcosa di completo e positivo, il fatto che puntualmente sia posta a rafforzare la negazione ("Non sono affatto stanco") fa sì che spesso ci si permetta di omettere la negazione stessa appioppandole direttamente un significato negativo, come se volesse dire "per nulla" ("Sei stanco?" "Affatto!").

Quindi, a mio modesto avviso, per evitare situazioncine da bassa commedia degli equivoci ("Ti è piaciuta la mia cena?" "Affatto!" pianto tragico "Ma io intendevo che..." "Non ti piaccio, non è vero?" "Affatto!" pianto ancora più tragico "No, volevo dire che..." "Fuori di qui, porco!") evitiamo di usarlo da solo, tanto in positivo quanto in negativo, impiegandolo esclusivamente come rafforzativo della negazione (esplicita): è la sola via di certezza che ci resta, e usarlo altrimenti non è affatto saggio.

Parola pubblicata il 18 Settembre 2011

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato