Ambire

  • 8

am-bì-re (io am-bì-sco)

SignBramare, aspirare

dal latino: ambire andare intorno, composto di amb- intorno e ire andare.

Etimologia portentosa e vasta, che suggerisce tanto: l'ambizione è l'aspirazione al raggiungimento di qualcosa attuata brigando, maneggiandoci intorno, ricercando consensi clientelari; non è trasparente e diretta, non ha nulla di altero o nobile, non segna uno speciale desiderio: là dove fallano la forza o la volontà, si gira intorno bussando alle porte più convenienti - ci si arrampica per muri e scale secondarie, si entra dal retro. Così l'ambizioso sarà uno per cui il fine giustifica i mezzi - ignaro che il mezzo è il fine.

Ovviamente anche l'àmbito è ramo di questa parola: lo spazio, l'argomento dell'ambito è la circoscrizione in cui si gira col discorso, parola viva, che trasmette bene la profondità peripatetica del parlare.

Parola pubblicata il 20 Dicembre 2011

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato