Archeologia

  • 17

ar-che-o-lo-gì-a

SignScienza che studia le civiltà antiche attraverso l'analisi di testimonianze materiali rinvenute specie tramite scavi

dal greco archaiologìa, composto da archaios antico e -logia discorso. Discorso sul passato.

L'archeologia è una scienza che ci interessa particolarmente da vicino.

Per rispondere a domande che riguardano il passato non si possono interrogare i morti - e spesso le risposte non sono squadernate in fonti scritte. È necessario trovare e studiare testimonianze materiali che hanno resistito al passare dei secoli: architetture, monumenti, opere d'arte, strumenti, tracce. Oggetti, sì, ma che sanno parlare.

È una scienza che si embrica con storia, filologia, linguistica, antropologia, e spesso anche con altre scienze naturali - senza contare gli immensi risvolti artistici che ha, fonte inesauribile di narrazioni. Potremmo dire che è un metodo, un approccio con cui desumere da oggetti antichi e muti risposte vive ed eloquenti. Ed è una ricerca urgente: la ricerca delle radici, l'indagine della tradizione è un modo per confrontarsi con sé stessi, per discernere i fili con cui siamo tutti intessuti - e paese che vai, il colore cambia ma la fibra no. In questo senso, si rivela una scienza dalla straordinaria capacità di unire, un telaio formidabile, un intelligente luogo di pace. Basti vedere come in tempi impauriti in cui il pensiero tace si lasci a ramengo il nostro patrimonio, e come non molto lontano da noi forze scervellate lo distruggano attivamente.

«L’archeologia per un archeologo è difficile da definire. È anzitutto un modo per leggere il mondo, ciò che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni. Perché la vita, tutta, quella dell’uomo, degli animali, delle piante, ma anche quella delle rocce, dei fiumi e dei mari, lascia costantemente delle tracce. E l’archeologo cerca di riconoscere queste tracce sul terreno, sugli edifici, negli oggetti. È un investigatore, che raccoglie tutte le informazioni possibili sul caso che deve risolvere, le scheda, le analizza, e infine cerca di individuare il legame che c’è tra loro per raccontare una storia. Ecco, l’archeologia è un modo di raccontare storie.» - Elisa Pruno, archeologa dei "Laboratori Archeologici San Gallo"

Parola pubblicata il 13 Ottobre 2015

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato