Brocco

  • 7

bròc-co

SignRamo secco, puntuto, spinoso; punta metallica; cavallo vecchio; persona poco capace, dappoco

dal latino: broccus sporgente, riferito in particolar modo ai denti.

Si tratta di una parola che, in quanto sinonima di "schiappa", è molto conosciuta e diffusa; ma questo non è il suo unico significato, anzi: la sua radice è stata di una fertilità impressionante. Infatti dal medesimo [broccus] latino sono nati ad esempio anche "broccoli" e "broccato" - sempre partendo dall'immagine originale di una sporgenza, di una punta.

Così, nonostante sia piuttosto raro, il primo fra i significati di "brocco" che troviamo annoverati nei dizionari è quello di stecco, spino - e questa figura resta nei significati di borchia, punta metallica, e anche in quello di cavallo vecchio, sfiatato: infatti, forse, questo passaggio semantico si origina dal fatto che i vecchi cavalli hanno denti più sporgenti e malmessi rispetto ai giovani. Dal cavallo bolso, poi, il brocco è passato ad indicare anche l'atleta poco talentuoso - e infine, al poco talentuoso in generale, allo scemo, all'incapace.

È incredibile che dietro al dare del brocco a qualcuno ci sia tanta storia, e così complessa. Ah, i broccoli si chiamano così sempre per via della loro forma sporgente, e il broccato perché ha un disegno in rilevo.

Parola pubblicata il 11 Ottobre 2013

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato