Bugna

15 Luglio 2017

bù-gna

SignPietra sbozzata lasciata sporgente da un muro; bozza, ingobbatura

dall'antico alto tedesco bungo 'bitorzolo'.

Passando accanto a certi palazzi rinascimentali si può osservare come la decorazione delle facciate sia diversa in corrispondenza dei diversi piani: ascendendo verso gli appartamenti nobiliari l'ornamento si fa spesso più fine e delicato, meno severo, e non è infrequente trovare i piani più bassi decorati a bugnato. La bugna, nel suo primo significato, è proprio la pietra lasciata sporgente dal muro, con aggetti e chiaroscuri forti, maestosi. In architettura, in tutto il Paese, troviamo molti tipi differenti di bugne, da quelle rustiche a quelle lisce a quelle a punta di diamante, ma la sostanza non cambia. Un po' prosaicamente ma con una sicura efficacia esplicativa, l'etimo più accreditato ci presenta la bugna come un bitorzolo.

Questa immagine viene recuperata dal fertile ed estroso gergo marinaresco, in cui 'bugna' giunge a significare suggestivamente l'angolo della vela, e soprattutto la bozza, l'ingobbatura del fasciame che riveste scafo della nave. Questa bozza, in particolare, è l'addentellato d'elezione per gli usi figurati di questa parola: il tavolo ha una bugna e non ci si può appoggiare un vassoio in piano, l'amico ci restituisce garbatamente l'auto piena di bugne, e si cammina come ubriachi sulle bugne del linoleum.

Peraltro va marcata la differenza con il termine simile 'bugno', che descrve l'arnia rustica per api: a partire dalla base celtica bunia, che letteralmente indicava un tronco su cui le api si raccoglievano. Arnia rustica a dir poco.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato