Calligrafia

  • 13

cal-li-gra-fì-a

SignArte dello scrivere in bei caratteri

dal greco: kalos bello, parallelo al sanscrito kalyanas col medesimo significato, e da graphein scrivere.

Oltre allo scrivere in modo ortograficamente ineccepibile, con una sintassi corretta e un bello stile, per la persona che non abbandoni al caso i particolari della propria vita è necessario lavorare sulla propria grafia per renderla bella, piacevole e di impronta personale: lo studio calligrafico cessa di essere un optional. Anche perché -proprio come il tono della voce dice più delle parole pronunciate- il modo in cui si scrive su carta dice più delle parole battute su una tastiera: diventa un ulteriore specchio di sé, e una firma continua. E così come non si usa a caso la voce è bene non usare a caso la penna. Stilografica, ovviamente.

Parola pubblicata il 27 Agosto 2010

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato