Logo Una parola al giorno

Catorcio

  • 6

ca-tòr-cio

SignChiavistello; oggetto malridotto, specie detto di meccanismi, veicoli o persone

dal greco: katochion chiavistello della porta, da katechein tenere.

È curioso come il significato originario di questa parola - il chiavistello - abbia suggerito un'estensione figurata ad ogni oggetto malridotto. E lo stesso è accaduto anche alla parola "catenaccio", che inaspettatamente è un sinonimo quasi perfetto di "catorcio". Forse questo è accaduto perché si tratta di un oggetto che per il continuo uso si usura facilmente, e possiamo pensare che specie in passato si trattasse di un meccanismo particolarmente arrangiato e sferragliante.

Sarà facile quindi parlare del rivenditore di auto usate che ha una vasta offerta di catorci, e di influenze invernali che riducono a catorci tutti quanti: è una parola che si attaglia bene ad apparecchi, macchine e persone, e che comunque può essere usata con fantasia versatile; inoltre notiamo che il catorcio, oltre a denotare un oggetto malridotto, può portare con sé un certo connotato di vitalità: il catorcio ha visto tempi migliori, ma resiste con tenacia - e ancora sta in piedi, e ancora funziona.

Parola pubblicata il 13 Settembre 2013

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!
  • Ricevi la parola del giorno direttamente nella tua casella di posta elettronica
  • Crea il tuo elenco di parole preferite e ritrovale rapidamente quando vuoi
  • Commenta le parole pubblicate
  • Proponi nuove parole
  • Migliora le parole pubblicate
  • Suggerisci esempi d'utilizzo
  • Partecipa alle discussioni con gli altri iscritti al sito

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato