Logo Una parola al giorno

Cilecca

  • 3

ci-léc-ca

SignBeffa; nell'espressione 'fare cilecca', fallire

etimo incerto. Forse dal tedesco schleck!, esclamazione di scherno propria dei dialetti bavaro-austriaci; forse dal germanico slag, colpo (che nel tedesco odierno è Schlag).

Questa parola, molto colorita, oggi vive prevalentemente nell'espressione fare cilecca: questa espressione significa 'fallire', e nasce in riferimento all'arma da fuoco la cui cartuccia non esplode, mancando il colpo. Si può quindi parlare dell'amico che giocando a basket prova un tiro ardito e fa cilecca, della promozione del nuovo prodotto che però fa cilecca e, volgarmente, dell'amante entusiasta che, al dunque, fa cilecca.

Ma 'cilecca', in origine, ha un significato ben diverso: la cilecca, anticamente, era la burla, la beffa; in seguito passò ad indicare il brutto scherzo di una promessa non mantenuta. È facile intendere come da questa linea di significati si sia originato quello ad oggi più diffuso: il passo fra la beffa o la promessa disattesa e il fallimento è davvero breve.

Parola pubblicata il 19 Aprile 2015

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!
  • Ricevi la parola del giorno direttamente nella tua casella di posta elettronica
  • Crea il tuo elenco di parole preferite e ritrovale rapidamente quando vuoi
  • Commenta le parole pubblicate
  • Proponi nuove parole
  • Migliora le parole pubblicate
  • Suggerisci esempi d'utilizzo
  • Partecipa alle discussioni con gli altri iscritti al sito

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato