Compassato

  • 44

com-pas-sà-to

SignComposto, misurato

dal latino: compassare misurare a passi, composto di cum e passus.

La compostezza del compassato è quasi geometria: l'immagine che connota, pur incentrarsi sulla formalità, sulla buona maniera, si focalizza sulla regolarità, sulla precisione, sull'esattezza geometrica di una figura, di un'azione.

Un contabile milanese si reca al consiglio di amministrazione in abito impeccabile, perfettamente compassato; la guida dell'abile autista è precisa, ferma, compassata; la risposta del serafico diplomatico è puntuale e compassata.

È una parola la cui forza sta nella connotazione intuitiva e immediata dell'immagine.

Parola pubblicata il 10 Marzo 2011

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato