Defraudare

  • 8

de-frau-dà-re (io de-fràu-do)

SignDerubare, sottrarre con frode

dal latino defraudare ingannare completamente, composto da un de intensivo e fraus frode.

Si tratta di una parola intensa: defraudare significa sottrarre qualcosa a qualcuno con la frode, privarlo di ciò che è suo di diritto. Ed è proprio l'ingiustizia a colorare questa parola, un'ingiustizia sottile, ritorta, che non passa per la violenza diretta.

E c'è un altro carattere che si può provare a notare: il diritto oggetto del sopruso non è semplicemente venale, ma ha un valore personale, sentimentale. Per intendersi, il ladro non ti defrauda del portafogli; ma se nel portafogli tenevi una vecchia foto dei tuoi genitori, il suo crimine ti defrauda di un ricordo affettuoso. Ciò non significa che non si possa essere defraudati del denaro; ma difficilmente si dirà che la banca è stata defraudata del suo denaro dai rapinatori; piuttosto, la falsificazione dei bilanci e la distrazioni di fondi defraudano i piccoli risparmiatori dei loro investimenti - investimenti sudati per progetti futuri. Defraudare è togliere a qualcuno qualcosa a cui tiene, che per lui è importante.

Parola pubblicata il 24 Maggio 2014

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato