Disciplina

  • 17

di-sci-plì-na

SignMateria, insegnamento; complesso di norme; severità, rigore

dal latino: disciplina derivato di disciplulus discepolo.

La disciplina è qualcosa di etimologicamente legato all'apprendimento. Ma di che si tratta, precisamente?

Accanto al significato di materia, cioè settore del sapere che viene insegnato, ha un significato esteso di sistema di regole - in particolare, severe. Infatti la disciplina sportiva è uno sport formalizzato con regole precise, la disciplina militare è la ferrea regola di vita di chi sta sotto le armi, e la disciplina ecclesiastica è quell'insieme di condotte di vita che deve osservare chi voglia far parte di una certa chiesa. E naturalmente, davanti ad una simile denotazione, il connotato che più probabilmente emergerà e si affermerà come caratteristico è quello della severità. Insomma, sarebbe ben strano se disciplina fosse sinonimo di lassezza e permissivismo.

Così intendiamo che l'idea etimologica è quella di un insegnamento che è innanzitutto dare una regola: e pur non essendo stata concepita in un momento storico in cui la pedagogia fosse particolarmente evoluta, è un'idea perspicace. La disciplina non è nozione, ed è molto più del suo stesso contenuto.

Parola pubblicata il 11 Giugno 2013

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato