Effemeride

  • 26

ef-fe-mè-ri-de

SignDiario, registro giornaliero; pubblicazione periodica; tavola numerica in cui sono registrate magnitudine e posizione degli astri in un certo periodo

dal greco ephemerís diario, composto da epí sopra e eméra giorno.

Una parola alta e poco nota. In origine l'effemeride (o efemeride) era un registro in cui venivano raccolti giorno per giorno gli atti del sovrano; tramontato quest'uso - in favore di un'organizzazione più razionale di raccolte del genere -, l'effemeride ha mantenuto il significato di diario, di libro di cronaca quotidiana. È intuitivo capire come questo nome sia poi passato a indicare pubblicazioni periodiche, attestandosi in particolare su quelle a carattere scientifico. Tant'è che uno dei significati specifici più fortunati di questa parola è stato quello di raccolta di dati astronomici: in nessuna disciplina come nell'astronomia è utile avere a disposizione un preciso almanacco che indichi giorno per giorno - od ora per ora - posizione e magnitudine dei più disparati corpi celesti. Tramite queste tavole, oltre a pianificare osservazioni, è possibile conoscere in anticipo fenomeni astrali straordinari - eclissi, congiunzioni -, e trovano largo uso anche in astrologia.

Certo non è una parola che viene usata comunemente, o che sia facile usare senza pomposità; ma è talmente aggraziata e bella, nell'indicare la cura degli scritti "sul giorno", da surclassare l'ordinarietà del diario e la stravaganza dell'almanacco.

Parola pubblicata il 30 Agosto 2014

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato