Elucubrazione

24 Agosto 2010

e-lu-cu-bra-zió-ne

SignMeditazione lunga e impegnata su qualcosa di complesso ed ingengoso.

dal latino: lucubrare, derivato da lucubrum candela, composto di lucem luce e dal suffisso -ferum portatore. Quindi, passare la notte vegliando intenti, all'opera - rischiarati da un lume di candela.

Può esistere un impegno superiore nell'affrontare un lavoro, nel perseguire un obiettivo; un impegno che non conosce riposo, tale è la trazione esercitata dal fine. Una meditazione, una riflessione, una concentrazione della mente che trova la sua espressione più intima ed autentica nel silenzio solitario di un lume di candela, la notte.

"Questo articolo è frutto di una lunga elucubrazione".

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato