Epigono

  • 34

e-pì-go-no

SignSeguace, imitatore, che riprende e ripete idee e stile di un grande predecessore

dal greco: epi sopra, dopo gonos prole, quindi, nato dopo.

Il manierismo e l'emulazione sono una facile lusinga. Le persone cercano la propria identità e il proprio posto nel mondo all'interno di nicchie centrifughe e particolaristiche, dove il tentare la via dell'epigono diventa la regola e il distintivo. Ma chiaramente riscrivere ciò che è già stato scritto, oltre ad essere inautentico, è sterile: a meno di ricerche particolari o usi ironici, questo resta un elegante termine afflitto da una connotazione strutturalmente dispregiativa.

Parola pubblicata il 03 Settembre 2010

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato