Logo Una parola al giorno

Inusitato

  • 33

i-nu-si-tà-to

SignInsolito, raro

dal latino: inusitatus, composto da in- non e usitatus participio passato di usitari usare spesso, frequentativo di uti usare.

È una parola fine, in cui l'aggettivo "usato" vive col bel significato di "consueto", nelle vesti gentili di una forma frequentativa ("usitato") che ravviva il senso della ripetizione, della consuetudine - e ribaltato in principio dalla negazione.

L'inusitato è il raro, l'insolito, ciò che usualmente non succede, non si fa, non si vede: si potrà riscoprire la bellezza di un quadro celebre grazie ad una descrizione inusitata; la sagra porterà nel paese sonnacchioso un bailamme inusitato; si potrà restare folgorati da una ragazza o un ragazzo di inusitata bellezza: l'inusitato è una delle forme della meraviglia.

Parola pubblicata il 20 Ottobre 2013

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!
  • Ricevi la parola del giorno direttamente nella tua casella di posta elettronica
  • Crea il tuo elenco di parole preferite e ritrovale rapidamente quando vuoi
  • Commenta le parole pubblicate
  • Proponi nuove parole
  • Migliora le parole pubblicate
  • Suggerisci esempi d'utilizzo
  • Partecipa alle discussioni con gli altri iscritti al sito

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato