Logo Una parola al giorno

Leppo

  • 60

lép-po

SignPuzzo di grasso bruciato; vapore fetido

probabilmente dal latino lippus 'cisposo, infiammato, gocciolante'

Certe parole, pur essendo nettamente desuete, appena entrano nel nostro orizzonte sanno offrirci dei significati che hanno una presa, un'immediatezza, un taglio e in definitiva un'utilità da far trasecolare.

La padella del fritto è rimasta sul fuoco: nell'intera casa, per giorni e giorni, rimane un leppo pesante. Sotto al profumo del pranzo si sente un certo leppo, che ci denuncia un primo tentativo di sugo andato in fumo. E le cattive candele spargono un leppo graveolente. Il leppo è un genere di puzzo, il puzzo del grasso, dell'oleoso che brucia - pesante, vaporoso, fumoso. E arriva a questo significato con una ributtante intelligenza poetica: il lippus latino descriveva piacevolmente il cisposo, l'infiammato che suppura, che gocciola. Ora, come si osserva ancora oggi in certi dialetti del Meridione (in varianti come lippu), questo nocciolo si è esteso a significare il grasso, l'untume; e tale estensione è colta e rilanciata dal leppo nella sua dimensione olfattiva peggiore, nella calcinazione ribruciata e appestante dell'unto. Una vera meraviglia, che volentieri si è fatta generica significando l'esalazione mefitica.

Senza contare che, al di là dei significati concreti che possiamo frequentare quotidianamente (specie intorno alla cucina), il leppo ci prepara dei significati figurati forti: dall'incandescenza del film d'azione si leva un chiaro leppo di trito ricotto; le continue battute piccanti dell'amico sanno di leppo; e in ufficio si continua a sentire il leppo del litigio fra due colleghi. Sono significati sottilmente imperniati su un'esagerazione d'ardore, greve, sgradevole, persistente. Già, perché non si deve scordare che il giusto odore di fritto (quello che spira sui lungomare a mezzogiorno) è un profumo inebriante, che parla alle volute più profonde del nostro cervello.

Parola pubblicata il 07 Luglio 2018

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!
  • Ricevi la parola del giorno direttamente nella tua casella di posta elettronica
  • Crea il tuo elenco di parole preferite e ritrovale rapidamente quando vuoi
  • Commenta le parole pubblicate
  • Proponi nuove parole
  • Migliora le parole pubblicate
  • Suggerisci esempi d'utilizzo
  • Partecipa alle discussioni con gli altri iscritti al sito

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato