Ofidico

  • 61

o-fì-di-co

SignRelativo ai serpenti

dal greco òphis 'serpente'.

Talvolta l'aggettivo 'serpentino' può suonare inadeguato: non è ricercato, e anzi può avere un profilo un po' prosaico, perfino infantile. Perciò, specie nei gerghi tecnici ma anche nel lessico letterario e in generale quando si voglia adottare un registro più alto e sorvegliato, 'ofidico', con la sua ascendenza greca, si rivela una splendida opzione. La mente corre subito al veleno ofidico e al siero antiofidico, ma il campo dei significati figurati è vasto, e naturalmente richiama tutti quei caratteri (sterminati e spesso contraddittori) che archetipicamente si collegano al serpente - astuzia, prudenza, mistero, insidiosità e via dicendo. Può dirsi ofidico il tranello che si tende all'avversario durante il gioco, ofidica la risposta accorta e penetrante che riceviamo alla nostra domanda, ofidico l'atteggiamento ambiguo dell'esaminatore.

Una parola che permette di attingere a una vena profonda del pensiero umano, toccando corde antiche. E contestualmente, vista la sua ricercatezza, rendendo subito patente un livello di osservazione tutt'altro che primitivo di una delle figure metaforiche più complesse che si avvolge nelle volute del nostro cervello.

Parola pubblicata il 20 Luglio 2017

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato