Olistico

  • 22

o-lì-sti-co

SignRelativo all'olismo, paradigma filosofico per cui un sistema non è riducibile alla somma delle sue parti

dal greco: olos tutto, intero.

Nonostante l'immagine fondamentale di questo concetto sia relativamente semplice, non è semplice il modo in cui viene applicato a discipline scientifiche e non.

Secondo la teoria olistica un sistema non può essere conosciuto come somma lineare delle parti che lo compongono. Riferendoci per esempio al campo medico, in cui questa parola viene largamente usata (e non sempre con serietà scientifica), si parla di olismo quando si contrappone la cura del paziente alla cura della malattia: un organismo, nel paradigma olistico, è un sistema che non si può ridurre alla meccanica dei diversi elementi che ne fanno parte.

I fronti di sviluppo di questo paradigma sono tanti - dalla medicina, alla psicologia, alla fisica, alla filosofia tout-court - e tendono a scardinare quella concezione cumulativa della conoscenza che di solito (spesso inconsapevolmente) adottiamo. Si tratta certo di una prospettiva complessa: in che consiste quella cifra di "di più" o di "diverso" che ha il tutto rispetto alla somma delle parti? Dove va ricercata?

Forse l'olismo è uno dei regni irriducibili di quell'intuito, di quell'elaborazione sottile che ci fa percepire la differenza fra delle macchie di colore e il 3 maggio 1808 di Goya, che segnano la diversità fra una successione di suoni e la quarta sinfonia di Brahms - o per cui una battuta spiegata non fa più ridere nessuno.

Parola pubblicata il 13 Luglio 2013

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato