Robot

  • 5

rò-bot

neologismo dello scrittore di fantascienza ceco Karel Čapek. Dal ceco: robota lavoro.

È una parola decisamente di ampio respiro. Infatti si riferisce ad ogni macchinario che svolga un lavoro in sostituzione all'uomo - non solo agli androidi fantascientifici. Le impastatrici da cucina sono robot, i bracci meccanici delle catene di montaggio industriali sono robot, gli androidi giapponesi che suonano il violino sono robot, il Golem di Praga è un robot.

Parola pubblicata il 26 Luglio 2010

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato