Logo Una parola al giorno

Sagace

  • 46

sa-gà-ce

SignScaltro, pronto di mente; che ha buon fiuto, specie riferito al cane

dal latino: sagax acuto, perspicace, che ha buon fiuto, da sagus profetico, presago.

La sagacia, per come la si intende comunemente, pare un tipo di scaltrezza buona per fare la battuta giusta al momento giusto; ma sotto questa piccola punticina, si rivela essere un iceberg colossale.

La sagacia è l'accortezza intelligente di chi, nella situazione scura, torbida o anche solo concitata, fiuta una via - di chi vede uno spiraglio invisibile e vi si ci infila, come il cane in una traccia impalpabile spazzata nell'aria. Che poi sia la via per la battuta del secolo o per la soluzione di un problema, poco importa: è l'immagine a monte ad essere determinante. In origine la sagacia era legata a doppio filo con la profezia - e ancora troviamo questo nesso con il presagire: stessa radice, quasi identica immagine. Insomma, la sagacia non è un'intelligenza che squaderna cause ed effetti: è il fiuto, l'intuizione istantanea dell'invisibile, una prontezza mentale al limite con la premonizione.

Parola pubblicata il 30 Novembre 2013

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!
  • Ricevi la parola del giorno direttamente nella tua casella di posta elettronica
  • Crea il tuo elenco di parole preferite e ritrovale rapidamente quando vuoi
  • Commenta le parole pubblicate
  • Proponi nuove parole
  • Migliora le parole pubblicate
  • Suggerisci esempi d'utilizzo
  • Partecipa alle discussioni con gli altri iscritti al sito

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato