Sbalestrato

  • 4

sba-le-strà-to

SignDisordinato, squilibrato

composto di s- allontanamento e balestra arma da lancio che scaglia frecce, derivata dalla più antica balista, di dimensioni maggiori, che prende il nome dal greco: ballo lancio.

La perfezione mortifera della balestra era leggendaria: con la forza del suo meccanismo riusciva a scagliare dardi a enorme distanza e con forza tale da rendere vana ogni armatura - tanto che papa Innocenzo II, durante il Concilio Laterano II del 1139, ne vietò l'uso nelle belligeranze (fra cristiani, ovviamente).

I significati attribuiti allo sbalestrare sono molteplici: si va dallo sbagliare il colpo con la balestra, al divagare (schizzando via dal discorso a mo' di freccia, e poi chi la ritrova più), al mandar via, all'allontanare (come se si mettesse qualcuno al posto del dardo, stile Wile Coyote). Si tratta comunque di usi che, per quanto vividi, non sono molto comuni.

Di peso è invece l'aggettivo sbalestrato, che ci racconta di uno squilibrio, di qualcosa di scomposto. All'esattezza precisissima dei meccanismi e dei colpi della balestra si contrappone un disordine disorientato, confuso e approssimativo, a cui quasi manca terra solida sotto i piedi - e che mira ci vuoi avere?

Ci si potrà sentire sbalestrati quando cambia qualcosa di importante della propria vita - quando ci si trasferisce o si smette di fumare; condurrà una vita sbalestrata l'ex militare che indulge nell'alcol, o chi si improvvisa artista viaggiatore; ci si potrà sentire sbalestrati al ritorno da Bali (il jet lag ti investe come un treno) o con una laurea in mano.

Parola pubblicata il 06 Maggio 2012

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato