Sgomento

  • 19

sgo-mén-to

SignTurbamento, sbigottimento; turbato, sbigottito

da sgomentare, che deriva dal latino parlato excommentare turbare, composto da ex- e da commentari meditare, composto di mens mente.

Esistono tanti tipi di turbamento interiore; vediamo che cosa sia lo sgomento.

La dimensione dello sgomento è precipuamente mentale. È un tipo di sconcerto smarrito e triste che scaturisce da un momento di timore, ansia, stordimento, e che lascia il pensiero a rigirare su sé stesso. Nello sgomento la riflessione tùrbina a vuoto e non giova - e non c'è reazione. Il gesto estremo del disperato può suscitare sgomento; la mossa imprudente dell'autista lascia sgomenti i passeggeri; la sentenza inaspettata sgomenta.

È una parola raffinata, in quanto definisce uno stato interiore in maniera estremamente precisa. Ma non dovrebbe essere percepita come ricercata o aulica: lo sgomento è un fatto umano, non piacevole ma comune, e individuarlo con esattezza significa renderlo una realtà gestibile. Può anche essere usata in senso iperbolico e ironico: si può dire che il marito, come idraulico, è uno sgomento, o parlare dello sgomento di dover imbiancare; più facilmente, posso sgomentarmi davanti alla bellezza della druda dell'amico, e sgomentare tutti con un colpo da maestro a biliardo - di cui dissimulo la casualità.

Da notare, infine, che 'sgomento' è un derivato a suffisso zero di sgomentare, e che il participio passato di questo verbo, 'sgomentato', può parimenti presentarsi nella forma contratta 'sgomento'.

Parola pubblicata il 23 Agosto 2015

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato