Tapino

  • 7

ta-pì-no

SignMisero, infelice, tribolato

forse dall'antico francese tapin nascosto, silenzioso, dal gotico tappjan nascondere. Più probabilmente dal greco tapeinos umile, misero.

Ha un compassionevole fascino rétro: il tapino è sì un miserabile ma chiamandolo tapino quasi gli fai pat pat sulla schiena. Perciò è una parola tanto delicata, che spesso potrebbe essere usata al posto di altre più crude e impietose. Se il poveraccio, lo sventurato o il barbone diventano un tapino, la differenza è evidente.

Anche questa parola appartiene al mitico, tipico lessico da Topolino - Zio Paperone quando si piange addosso esclama sempre "Me tapino!".

Parola pubblicata il 10 Febbraio 2011

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato