Cattivo

Pubblicata il 18 Giugno 2010 - URL breve

cat-tì-vo

dal latino: captivus prigioniero, originariamente prigioniero di guerra che vive in stato di schiavitù.

L'origine di questa parola così comune potrebbe portarci a fare una riflessione e ad usarla con maggior coscienza: il cattivo non è cattivo perché è cattivo. Forse il cattivo è cattivo perché è prigioniero, e ogni prigioniero sta male.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Iscriviti adesso!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato