Impiccio

Pubblicata il 16 Marzo 2012 - URL breve

im-pìc-cio

SignIntralcio, osctacolo

dal francese: empedechier ostacolare, dal latino: impedicare prendere al laccio per i piedi.

È una parola molto presente nella lingua, e di bella immagine. L'impiccio è la pastoia che ti lega i piedi, l'ostacolo che dà noia e intralcia.
Lo possiamo trovare in espressioni come essere d'impiccio durante un'operazione - quindi di disturbo; non impicciarsi in una discussione - quindi non intromettersi, non disturbare; cacciarsi in un impiccio - quindi in un problema; liberare un sentiero dagli impicci dei rami caduti - quindi dall'ingombro, dall'ostacolo: ma ogni immagine scaturisce da quella fondamentale del laccio ai piedi.
Ricordiamo che questa parola ha preso anche altre forme e significati ("impaccio", pur con sfumature diverse, prende le mosse dalla stessa etimologia), e che ha avuto fortuna in parole internazionali come "impeachment", lo stato d'accusa del mondo anglosassone.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Iscriviti adesso!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato