Rurale

Pubblicata il 13 Maggio 2011 - URL breve

ru-rà-le

SignDella campagna

dal latino: rus campagna.

Parola semplice e lineare ma non per questo facile; ne è prova che questa ed altre derivate dalla medesima origine - come "rustico" - siano relegate in terminologie tecniche, turistiche, pubblicitarie.

La dignità di questa parola trae la sua altezza dalle antichissime origini indoeuropee, che si ipotizza riecheggino nell'[arvum] latino, ossia il campo lavorato, nell'aratro, e in generale in quell'universalità di elementi naturali ed artificiali che per primi hanno legato la razza umana alla terra, dischiudendole il potere delle società complesse e della certezza della sopravvivenza.

Quindi quando sentiamo parlare di un paesaggio rurale o di gusti rustici non pensiamo che sia solo qualcosa di campagnolo (anche se tecnica e pubblicità non lo suggeriscono) - altrimenti tanto vale pensare che i rubini sono sassi e Debussy una strimpellata al pianoforte.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Iscriviti adesso!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato