Effusione

Pubblicata il 26 Gennaio 2012 - URL breve

ef-fu-sió-ne

SignSpargimenti, fuoriuscita, diffusione; dimostrazione d'affetto

dal latino: effusio, da effondere effondere, composto di ex fuori e fundere spargere (ma anche fondere e sconfiggere).

Vivide le effusioni degli oli aromatici riscaldati che calmano e inebriano, e le effusioni dei vulcani a scudo che rigano di lava i propri dolci declivi, e le tragiche antiche effusioni di sangue - parecchio sospese e poetiche, per essere ecatombi - che arrossavano i fiumi, che intridevano la terra.

Da queste immagini forti possiamo trarre la carica per l'effusione del sentimento umano: il dentro si libera, evapora nell'aria circostante o sgorga fuori - espressione di sé sincera e immediata, veramente pura, autentica: dopotutto, con quali persone ci abbandoniamo in effusioni d'affetto? Con quelle con cui non sentiamo il bisogno di frapporre distanze o maschere, che sanno il nostro sentimento e che soprattutto lo sanno accettare.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Iscriviti adesso!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato