Digerire

  • 5

di-ge-rì-re

dal latino: digerere separare e distribuire, composto di dis separazione gerere portare.

Quando un cibo viene digerito viene scomposto nei suoi elementi più minuti e così ridistribuito e reimpiegato per la vita. Allo stesso modo si digeriscono informazioni trasformandole in conoscenza, si digeriscono i brutti eventi trasformandoli in esperienza.

Parola pubblicata il 25 Novembre 2010

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato