Un'avventura nelle meraviglie dell'italiano

una parola al giorno, servita ogni mattina insieme al caffè

Una parola al giorno è il primo sito che ti accompagna attraverso le meraviglie dell'italiano per arricchire vocabolario e pensiero. Iscriviti per ricevere quotidianamente via mail nuovi vocaboli, noti e meno noti, spiegati e commentati.

Imparare a sfruttare appieno le parole ci permette di evolvere sotto un profilo spesso trascurato: la qualità della comunicazione, con noi stessi e con gli altri.

La parola del giorno

Hammam

Bagno turco

dall’arabo hammam, cioè 'bagno'. Deriva dalla radice trilittera h – m – m, relativa al calore e che si lega a verbi col significato di scaldare, bagnare, lavarsi o anche aver la febbre.

Anche detto ‘il medico silenzioso’, l’hammam è un luogo dove è possibile svolgere una pratica igienica che è un vero e proprio toccasana per il corpo e per la mente. Esso nacque dall’incontro degli arabi con le thermae romane in terra siriaca: i latini dunque ispirarono gli arabi, i quali poi adattarono i bagni romani alle loro proprie necessità sociali e religiose. Ecco