Significare

26 Agosto 2012

si-gni-fi-cà-re (io si-gnì-fi-co)

SignEsprimere per mezzo di simboli

dal latino: significare composto di signum segno e facere fare.

Sono davanti al computer. Vedo i segni delle lettere dell'alfabeto sulla tastiera: premendoli assemblo significanti per esprimere significati - in altre parole, scrivo.

Il significare è il trasmettere qualcosa per mezzo di segni, simboli che giungono ai nostri sensi: immagini (come disegni o lettere), suoni (un grido o una parola), gesti (un abbraccio o un saluto).

È l'essenza più intima e astratta della comunicazione - base della vita per come la conosciamo - e concetto di altissima finezza: il rappresentare qualcosa con qualcos'altro, che scandisce continuamente la corda profonda dei nostri giorni, ci racconta un'esistenza che è tutta metafora - e forse, l'anelito, l'aspirazione esistenziale per qualcosa di talmente autentico che è significato ma non significa.

Nelle nostre frasi viene spesso associato ad una proposizione oggettiva: lo squillo sul telefono significa che i miei amici sono arrivati. Elegante e pulito è però usarlo senza: lo squillo sul telefono significa l'arrivo dei miei amici.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato