Canicola

  • 22

ca.nì-co-la

SignPeriodo dell'estate in cui le temperature sono più alte

dal latino: canicula cagnolino, antico nome di Sirio, stella più luminosa della costellazione del Cane Maggiore.

Fra il 24 luglio e il 26 agosto il sole sorge e tramonta insieme alla stella Sirio - la stella più brillante del firmamento notturno. In questo periodo dell'anno il caldo è più intenso, e anticamente si pensava potesse essere in qualche modo collegato alla congiunzione fra Sirio e il sole. Si tratta ovviamente di una coincidenza casuale - ma questa congiunzione ha attecchito con forza nell'immaginario antico.

Così "canicola" oggi significa, in generale, un momento di suprema calura, in cui il sole picchia con maggior forza e l'aria è massimamente torrida. Dal pulpito della televisione i medici sconsiglieranno di esporsi al sole canicolare; quelli che poche settimane fa si lagnavano del freddo oggi lagneranno della canicola; e in città, fra gli incandescenti riverberi del cemento e dell'asfalto, le persone procederanno chinate e a passo svelto per sfuggire alla canicola nel rifugio di un edificio con aria condizionata.

Mia nonna mi raccontava di una volta in cui, durante una nevicata di gennaio, si trovava in un negozio, ed entrò una signora intirizzita che scrollandosi la neve di dosso esclamò: "Brr! Fuori fa un freddo canicolare!". Ecco, va tenuto a mente che questa parola significa sì una temperatura estrema, ma solo nel senso del caldo.

Parola pubblicata il 30 Luglio 2013

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato