Esperire

  • 28

e-spe-rì-re

SignProvare, sperimentare, tentare qualcosa

dal latino: experiri, derivato di peritus esperto.

Nonostante sia una parola davvero imprescindibile, desta spesso incertezze. È senza dubbio una parola alta, impegnativa: descrive un tentare ragionato, un provare che pondera bene il risultato alla luce di una certa esperienza. Il suo spessore è forse reso più chiaro dal suo antico participio passato - divenuto consueto per altre vie: se oggi è "esperito", originariamente era "esperto". L'esperire è quindi lo sperimentare che si basa su una competenza concreta.

Ad esempio, per riscuotere un credito si possono esperire le vie legali; per saggiare una teoria scientifica si esperiscono tutte le obiezioni possibili; e per alleviare un dolore cronico si esperisce ogni mezzo.

Notiamo che questa parola viene spesso usata nel linguaggio burocratico (ad esempio, si esperisce una gara d'appalto); ma è buona per chiunque, non solo per le pubbliche amministrazioni.

Parola pubblicata il 19 Aprile 2014

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato