Avallare

a-val-là-re

Confermare, garantire, approvare, sostenere.

dal francese: avaler discendere, mettere in basso – riferito alla firma.

Oltre che in ambito giuridico, dove per avallo si intende la firma del garante, il verbo avallare può essere usato con grande naturalezza in altri ambiti elevati, come quello scientifico "La mia teoria è avallata da..." o politico "Il Quirinale avalla la decisione...". Bellissimo se usato ironicamente "Questo discorso avalla la tua stupidità".

Parola pubblicata il 15 Giugno 2010

Commenti