Cinghiale

cin-ghià-le

dal latino: singularis solo.

Le abitudini del Porcus selvaticus lo portano a passare molto tempo da solo. Per questo tanto la derivazione italiana quanto quella greca (monios, da [monos] uno) fonda il nome comune dell'animale su questa solitudine. Se vedete un cinghiale, quindi, abbracciatelo: è tanto solo, poverino.

Parola pubblicata il 15 Giugno 2010

Commenti