Collisione

col-li-sió-ne

Urto fra più corpi in movimento

dal latino: collisio, da collidere scontrarsi, composto di cum insieme e laedere offendere.

Quello della collisione è uno scontro particolare: infatti descrive l'urto fra corpi in movimento. Non si parla di collisione fra un'automobile e un muro, ma fra due automobili, non di collisione fra una nave e il faro, ma fra due navi. E anche la celebre collisione dell'asteroide con la terra rispetta questo connotato (non ditelo in giro, ma la terra si muove).

Al di là dei corpi fisici, possono collidere anche idee, interessi, volontà - fenomeni che naturalmente hanno connotati dinamici. In un discorso storico si potrà parlare di volontà politiche che hanno colliso fra loro; la collisione di opposti interessi di mercato genererà campagne pubblicitarie martellanti; la collisione fra idee le farà maturare.

Parola pubblicata il 11 Novembre 2012

Commenti