Irretire

ir-re-tì-re (io ir-re-tì-sco)

Sedurre, circuire, ingannare

dal latino: composto di in e rete. Nella rete.

Irretire clienti, adepti, significa sedurli, convincerli a fare qualcosa con un inganno: la rete viene sapientemente tesa e l'irretito non ha scampo.

Azione tipica delle sette e dei ciarlatani, la connotazione della parola riesce raffinata, imperniata sulla trama: perciò risulta più ricca quando è riferibile a progetti, orditi complessi, piani, stratagemmi - e non a truffe casuali e puntuali.

Parola pubblicata il 30 Ottobre 2011

Commenti