Malloppo

mal-lòp-po

Significato Fagotto, involto; refurtiva, bottino

Etimologia forse derivato di (am)malloppà, verbo di origine centro-meridionale che significa infagottare, o forse collegato a mallo, che estensivamente può significare involucro, rivestimento.

Ha un suono pieno che è una meraviglia, gradevolissimo all'orecchio, e un sapore rétro che la rende buffissima.

Così l'amico che sta scrivendo la tesi vagherà sempre con un gran malloppo di libri in braccio, e i ladri tenteranno di fuggire col malloppo - avendo subito infagottato e nascosto i gioielli.

Parola pubblicata il 18 Gennaio 2011