Parafrasi

pa-rà-fra-si

Esposizione in altre parole

dal greco: paraphrasis frase posta vicino, composto di para appresso phrasis frase.

Il parafrasare è il ripetere con altre parole qualcosa di già espresso, per meglio spiegarlo e farlo arrivare con maggior efficacia: si appone una frase ulteriore a quella già detta o scritta. Fin qui niente di strano, se non fosse per il suo uso principale, quello per cui tutti lo abbiamo avuto in bocca al liceo: le parafrasi delle poesie.

La parafrasi delle poesie è la poesia scritta in prosa. Se da un lato certi componimenti, specie se risalenti, possono essere di per sé di difficile comprensione e necessitano di una spiegazione ulteriore, di una chiarificazione per comprendere la costruzione della frase, la realtà dei fatti è squallida: ciò che si ricorda di poesia, se si ricorda, è la parafrasi, non la poesia. Si sa magari di che cosa parla ma non si è mai pensato al perché sia poetica. Si è studiato un piano testo storico, purgato di ogni intima bellezza. E dovrebbe essere strano che così poche persone leggano e apprezzino (e scrivano) poesia?

Talvolta una spiegazione può aprire mille incanti. Alle volte, non solo in poesia, la spiegazione spezza la magia.

Parola pubblicata il 08 Settembre 2012

Commenti