Agone

  • 20

a-gó-ne

SignDalla Grecia antica, luogo di competizione

dal greco: agon, derivato di agein condurre.

Parola molto presente nella nostra lingua, nella sua radice e coi suoi derivati - dall'agonia all'agonismo -, l'agone è il campo di sfida, di gara atletica, di confronto politico, di tenzone letteraria.

Simile all'arena ma di immagine più elegante e meno cruenta, i giornalisti prima delle elezioni potranno scandire una vivace cronaca sugli eventi dell'agone elettorale; nell'agone di un concorso di poesia i veri poeti capaci di parlare al nuovo mondo potranno trovarsi schiacciati sotto i grassi versi e le forme vecchie e i contenuti obsoleti di poetastri ammanicati e bolsi; la persona che cresce durante tutta la vita, potrà infine divenire esperta del proprio personalissimo agone interiore, campo sincero, in cui ogni nuova conquista vede la luce.

Parola pubblicata il 27 Novembre 2011

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato