Mite

  • 5

mì-te

SignBenevolo, paziente, mansueto

dal latino: mitis tenero, maturo, dolce.

Non è una parola rara o difficile, ma quanto la sentiamo pronunciare? Si trova perlopiù scritta, ed in espressioni stereotipate: su tutte, il clima mite. Ovviamente ha un respiro ben maggiore.

Connota un tipo di calma e dolcezza che passa spesso per debolezza, arrendevolezza: mite come un agnellino. Ma tornando all'etimo vediamo che in realtà indica un punto esattissimo di equilibrio, l'istante di perfezione del frutto, dolce, né acerbo né molle, così come parla di un clima ponderato, che non si scatena in alluvioni o siccità, in gelate e arsure, che tiene bilanciate potenze pesantissime, immani e titaniche fra le gentili rugiade mattutine e le sere profumate e tiepide.

Così la persona mite, l'espressione mite, il mite giudizio sono benevolenze temperate, pazienti - indulgenti nel limite della saggezza, risultate da equilibri e consapevolezze spesso duri da conquistare.

Parola pubblicata il 13 Aprile 2012

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato