Pandiculazione

  • 58

pan.di-cu-la-zió-ne

SignInsieme dei movimenti di stiracchiamento che accompagnano lo sbadiglio

dal latino pandiculatio, da pandiculari stirarsi sbadigliando, derivato di pandere aprire.

Una parola curiosa; non per i suoi usi pratici, che sono piuttosto limitati, ma per l'esattezza del suo significato. Si tratta di una parola del linguaggio medico, che indica i movimenti sinergici che solitamente accompagnano lo sbadiglio; in altri termini, dipinge quell'insieme di stiramenti infinitamente goduriosi che quando si sbadiglia in occasioni rilassate ci si concede come istintivo complemento e coronamento dello sbadiglio - quando non lo si deve reprimere e discretamente nascondere con la mano. La pandiculazione, quindi, si concretizza in uno stiracchiamento delle braccia e dei polsi, in un allungamento della schiena, delle gambe e dei piedi.

Certo non è facile immaginare un discorso in cui infilare questa parola - anche perché è un po' asettica, e naturalmente le sono preferite alternative più immediate e colorite, come il già citato stiracchiamento; ma l'ironia dotta apre ogni porta. Allora si può parlare dell'importuna pandiculazione dello studente a lezione, ci si scusa per le pandiculazioni del marito a teatro, e finito il libro ci si abbandona a una meritata pandiculazione.

Va infine notata la meraviglia che l'etimo ci comunica; meraviglia che non sta in significati strani od originali, ma nell'evidenza che i Latini non erano di marmo come le loro statue - con cui spesso li confondiamo -, e che sbadigliavano, e che si stiracchiavano, come i nostri trisavoli, i nostri bisnonni e noi.

Parola pubblicata il 01 Novembre 2014

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato