Alterco

al-tèr-co

Litigio, scontro verbale duro.

dal latino: alter l'uno dei due. Litigio, quindi, in cui si parla alternativamente.

E' una parola decisamente retrò ma tanto leggera, elegante, raffinata. Avere un alterco sembra estremamente più civile che avere una lite. Mette in luce la struttura comunicativa del conflitto, il parlare anche violentemente ma uno alla volta. Incominciare ad usare questa parola o farla nostra potrebbe aiutarci a tenere a mente questa civilissima struttura durante il prossimo litigio, e magari a prenderlo con più maturità.

Parola pubblicata il 15 Giugno 2010

Commenti