Frustrazione

fru-stra-zió-ne

Delusione, umiliazione; insoddisfazione

dal latino: frustratio delusione, da frustrare, derivato dell'avverbio frustra inutilmente.

La frustrazione è un sentimento di profonda umiliazione; si sente come inutile qualcosa che si è fatto, un proprio sforzo, ci si sente atterrati, feriti, in un'insoddisfazione disperata e silenziosa.

Ed è forse questo il connotato più forte della frustrazione: il silenzio. Un desiderio, una vocazione frustrata non è - non scoppia, ma ti consuma lentamente; la frustrazione di una vita in cui ti devi ricordare ogni giorno che la tua opinione non conta ti ovatta l'intelletto, ti insonorizza il cuore; e la liberazione dalla frustrazione passa sempre per un'asserzione, per una voce.

Parola pubblicata il 20 Novembre 2012

Commenti